La catena del branco 2: l'SFP contro il bullismo

LA CATENA DEL BRANCO 2: L’SFP CONTRO IL BULLISMO Continua il nostro impegno contro il bullismo, fenomeno diffuso tra i giovani e che vede spesso i genitori in difficoltà nell’affrontare…

La learning week

Anche quest'anno si è svolta la "learning week": una settimana in cui l'insegnamento tradizionale lascia spazio a corsi di recupero, attività di potenziamento, uscite didattiche e molto altro! Tra le…

Meraviglioso Mistero: Dio si è fatto bambino!

Meraviglioso Mistero: Dio si è fatto bambino! Arriva solo una volta all'anno. E' la più speciale di tutte le feste, è il momento in cui capisci veramente cos'è l'amore. E'…

Alcune notizie dalla nostra S.F.P.

ALCUNE NOTIZIE DALLA SCUOLA DI FORMAZIONE PROFESSIONALE ENAC Veneto dell’Istituto Canossiano di Treviso Visita al FABLAB Accompagnati dalle professoresse Montagner e Lorenzon, martedì 19 novembre gli alunni della classe 2aDuale…

Quando la scuola inserisce nel mondo del lavoro

Evento “Scuola e lavoro si incontrano” presso l’Istituto Canossiano di Treviso   Scuola e lavoro possono incontrarsi, veramente. Con le opportunità offerte dalla sperimentazione del Sistema Duale le imprese possono…

Visita all'Università di Udine

Mercoledì 20 novembre le classi 1^A e 1^B dell'Academy hanno visitato l'Università di Udine. Le nostre ragazze e ragazzi hanno potuto vivere un accenno di vita universitaria seguendo lezioni di…

I diritti dei bambini

Nella mattinata di sabato 19 ottobre 2019 presso la Piazza dei Signori a Treviso, l’Istituto Canossiano "Madonna del Grappa" ha partecipato all’evento “Gioco imparo” organizzato dall’Assessorato dell’Istruzione del Comune di Treviso, in collaborazione con l’UNICEF Comitato Provinciale di Treviso e Telefono Azzurro, in occasione della celebrazione dei 30 anni dei “Diritti dei bambini”. All’evento hanno partecipato otto squadre divise per Istituto e contrassegnate da un colore diverso. I bambini di ogni squadra sono stati impegnati in un “giro dell’oca” a tema “Diritti dei bambini”, a turno ciascuno aveva un compito: lanciare i dadi, fare la pedina, leggere il diritto o il tranello trovato nella casella, segnare i punti nel pallottoliere per la giuria e, in caso di necessità, scontare la penalità. L’Istituto Canossiano è stato rappresentato da otto bambini delle tre sezioni di quinta primaria, accompagnati dalle maestre Francesca e Giada. I nostri bambini hanno dimostrato grande partecipazione ed entusiasmo, sostenuti anche da un bel tifo, sono riusciti a superare una penalità prevista dal gioco di saltare addirittura due turni e a posizionarsi comunque ad un meritatissimo secondo posto.

diritti 1

diritti 2

diritti 3

diritti 4