Siamo tutti un po' "Up & Down"

SIAMO TUTTI UN PO' "UP & DOWN" Il 14 febbraio, in mattinata, i bambini delle classi quarte e quinte della scuola primaria hanno vissuto un momento importante per la loro…

Giorno della Memoria: Anna Frank per un percorso nella storia

In occasione del Giorno della Memoria, lo scorso 27 gennaio, le classi prime medie dell’istituto hanno partecipato alla rappresentazione “Anna Frank per un percorso nella storia” della compagnia Teatro d’attore…

Iniziative della S.F.P

Uscita alla tipoteca Ci sono luoghi di meraviglia che hanno il potere di evocare ingegno, creatività e passione. Uno di questi è senz’altro la Tipoteca Italiana di Cornuda, immancabile appuntamento…

Visita a San Patrignano

Gli studenti del Liceo delle Scienze umane hanno fatto visita alla Comunità di San Patrignano, finalizzata all'accoglienza e al recupero di persone con problemi di tossicodipendenza. L'esperienza è stata forte…

La catena del branco 2: l'SFP contro il bullismo

LA CATENA DEL BRANCO 2: L’SFP CONTRO IL BULLISMO Continua il nostro impegno contro il bullismo, fenomeno diffuso tra i giovani e che vede spesso i genitori in difficoltà nell’affrontare…

La learning week

Anche quest'anno si è svolta la "learning week": una settimana in cui l'insegnamento tradizionale lascia spazio a corsi di recupero, attività di potenziamento, uscite didattiche e molto altro! Tra le…

I diritti dei bambini

Mercoledì 20 novembre, abbiamo celebrato con i bambini della scuola primaria la Giornata Mondiale dei diritti dell'Infanzia.
In un giorno storico, il 20 novembre 1959, l'ONU adottò la Dichiarazione dei diritti del bambino: 10 principi a salvaguardia dei bambini, secondo i quali è responsabilità di tutti proteggere ogni bambino - prima e dopo la nascita.
Questi 10 principi sono il filo conduttore del nostro progetto educativo e già dallo scorso anno, stiamo riflettendo, punto per punto, su questa tematica così importante.
A conclusione di questo percorso, mercoledì ci siamo ritrovati tutti, bambini e insegnanti, presso il teatro della scuola, non solo per ricordare la Dichiarazione ma per condividere le nostre riflessioni sulla scoperta di essere destinatari di diritti che non tutti i bambini del mondo si vedono garantire.
Attraverso filmati, preghiere, attività, poesie, i nostri bambini hanno avuto la possibilità di vivere un momento di vera condivisione.
Al termine di questo incontro, essi hanno simbolicamente voluto abbracciare i bambini di tutto il mondo, formando una lunga catena di manine colorate, su cui, ciascun alunno aveva scritto il diritto che riteneva più importante per la sua vita.
Concludiamo con le parole di papa Bergoglio: "Come vorrei che questa pagina diventasse la storia normale di tutti i bambini".

diritti 6

diritti 1

diritti 2

diritti 4

diritti 3