Open Day 13/11

Sabato 13 /11 insegnanti e studenti del Liceo e della SFP hanno accolto le numerose famiglie che sono venute a visitare la nostra scuola. Il primo Open Day è andato…

I ragazzi di terza media incontrano gli ex alunni delle Canossiane

Nel percorso di orientamento organizzato dalla Scuola Secondaria di Primo Grado, all'interno del progetto CRESCO, i ragazzi di terza media hanno incontrato alcuni ex alunni delle Canossiane che frequentano diverse…

Celebrazioni per l'inizio dell'anno scolastico

Nei giorni scorsi, i diversi ordini di scuola hanno celebrato separatamente, per motivi logistici e sanitari, l'inizio dell'anno scolastico. I Licei si sono divisi tra la chiesa dell'Istituto e quella…

SFP... Se Forse Partissimo?

Gli Erasmus Days alla Scuola di Formazione Professionale ENAC Veneto di Treviso C’è chi dice che “il mondo è un libro e quelli che non viaggiano ne leggono solo una pagina” (Sant’Agostino…

La salute globale

In questo nuovo anno scolastico sono riprese le attività del Liceo Scientifico inserite nell'ambito della metodologia Academy con il lancio di un nuovo grande tema per le classi Quarte: la…

Attività residenziali 2021

Dopo pochi giorni dall'inizio della scuola, gli studenti del Liceo scientifico sportivo e sc.applicate e quelli del Liceo delle scienze umane sono andati alle attività residenziali.I ragazzi del liceo sportivo…

LA MIA WA.BO.

LA MIA WA.BO.

Questa mattina una piccola rappresentanza di studenti per ciascuna classe della scuola Primaria e Media si è riunita in teatro per un’occasione speciale: la consegna della Wa.Bo. da parte dell’assessore alle Politiche Ambientali Alessandro Manera.

La Wa.Bo è una borraccia plastic free della Città di Treviso, un nuovo recipiente in alluminio riciclato riutilizzabile per l’acqua con lo scopo di sostituire le comuni bottigliette di plastica usa e getta che vanno ad aumentare la quantità di rifiuti trovati lungo le coste, sulla superficie del mare e sul fondo dell’oceano.

L’assessore si è soffermato sull’ottima qualità dell’acqua nella città di Treviso, soprattutto nelle aree circostanti la scuola dove periodicamente vengono effettuate delle analisi di controllo.

Tra i punti salienti dell’incontro è emersa l’importanza di riutilizzare gli oggetti e di attivare delle buone abitudini di riciclo per evitare la dispersione di grandi quantità di packaging usa e getta.

Si è passati, infine, alla consegna delle borracce in forma simbolica ai bambini presenti in teatro e poi per tutti gli altri la distribuzione è avvenuta in ciascuna classe.

IMG 3878

IMG 3882

IMG 3871