Siamo tutti un po' "Up & Down"

SIAMO TUTTI UN PO' "UP & DOWN" Il 14 febbraio, in mattinata, i bambini delle classi quarte e quinte della scuola primaria hanno vissuto un momento importante per la loro…

Giorno della Memoria: Anna Frank per un percorso nella storia

In occasione del Giorno della Memoria, lo scorso 27 gennaio, le classi prime medie dell’istituto hanno partecipato alla rappresentazione “Anna Frank per un percorso nella storia” della compagnia Teatro d’attore…

Iniziative della S.F.P

Uscita alla tipoteca Ci sono luoghi di meraviglia che hanno il potere di evocare ingegno, creatività e passione. Uno di questi è senz’altro la Tipoteca Italiana di Cornuda, immancabile appuntamento…

Visita a San Patrignano

Gli studenti del Liceo delle Scienze umane hanno fatto visita alla Comunità di San Patrignano, finalizzata all'accoglienza e al recupero di persone con problemi di tossicodipendenza. L'esperienza è stata forte…

La catena del branco 2: l'SFP contro il bullismo

LA CATENA DEL BRANCO 2: L’SFP CONTRO IL BULLISMO Continua il nostro impegno contro il bullismo, fenomeno diffuso tra i giovani e che vede spesso i genitori in difficoltà nell’affrontare…

La learning week

Anche quest'anno si è svolta la "learning week": una settimana in cui l'insegnamento tradizionale lascia spazio a corsi di recupero, attività di potenziamento, uscite didattiche e molto altro! Tra le…

La catena del branco 2: l'SFP contro il bullismo

LA CATENA DEL BRANCO 2: L’SFP CONTRO IL BULLISMO

Continua il nostro impegno contro il bullismo, fenomeno diffuso tra i giovani e che vede spesso i genitori in difficoltà nell’affrontare eventuali problematiche ad esso legate. La nostra scuola professionale, per il secondo anno consecutivo, ha collaborato con l’associazione “Teatro Theama” da tempo impegnata nell’affrontare i temi più disparati (dalla guerra alla mafia, al bullismo, ecc).

Venerdì 17 gennaio, presso il teatro dell’Istituto Canossiano, si è tenuta una lezione spettacolo dal titolo: “La catena del branco 2” ispirata al libro: “Niente” della scrittrice Janne Teller pubblicato nel 2000 e che fa capire come il branco possa diventare un pericolo non solo per il bullizzato, ma per i bulli stessi…insomma la violenza genera violenza!

La narrazione, recitata ed accompagnata dalla musica, ha tenuto incollati al palco tutti gli studenti del primo anno la cui soddisfazione è emersa anche nella successiva discussione in classe. L’attività proposta rappresenta un piccolo mattone nella costruzione della loro personalità ed è infatti questo uno degli obiettivi della nostra SFP cioè non solo istruire, ma formare alla vita sensibilizzando quanto più possibile i nostri giovani studenti che saranno un domani adulti responsabili.

bullismo