Don't give up! Non mollare mai!

  Le classi prime della Scuola Secondaria di primo grado hanno lavorato sul testo della canzone "Don't give up" esprimendo in maniera creativa il messaggio di "non mollare mai". Buona…

L’Istituto Canossiano dice NO ALLA MAFIA

Il giorno 21 maggio, le classi quarte della primaria hanno incontrato, in live streaming, Antonio Vassallo, primo testimone oculare della strage in cui hanno perso la vita Giovanni Falcone e…

10 favole per una compagnia a distanza

Il Piccolo Rifugio è una fondazione che fornisce servizi a persone con disabilità e a San Donà di Piave (Ve), in particolare, un centro diurno e una comunità alloggio residenziale…

Incontro con Igor Cassina

La classe 2A secondaria di primo grado ha incontrato l'atleta olimpico Igor Cassina per condividere con lui non solo i momenti più importanti della sua carriera sportiva, ma anche quelli…

8 maggio - Festa di Santa Maddalena

"Finalità della nostraScuola non è solo istruire,ma formare alla vita,preparando questefanciulle e fanciulli,quando saranno adulti,ad essere capaci divivere liberi da ogni compromesso"   Le madri vi salutano insieme a Santa…

Video di incoraggiamento ai ragazzi dai docenti del Liceo

"Tenere duro e avere fiducia e speranza". Questo, in sintesi, il messaggio che gli insegnanti del liceo scientifico - scienze applicate e sportivo - e del liceo delle scienze umane…

Incontro con Igor Cassina

La classe 2A secondaria di primo grado ha incontrato l'atleta olimpico Igor Cassina per condividere con lui non solo i momenti più importanti della sua carriera sportiva, ma anche quelli legati alla sua formazione ed educazione personale, fondamentali per essere "vincenti" nella vita. Ecco alcune parole dell'atleta: 
"A 6 anni sono entrato in una palestra e ho provato una forte emozione. A 10 anni avevo il sogno di diventare campione. 
Campione nella vita è colui che lavora ogni giorno per realizzare un sogno. Non necessariamente nello sport. La famiglia è stata fondamentale, il faro di riferimento.
A volte non è facile sottostare a delle regole, ma ci vengono imposte per il nostro bene. Anche gli insegnanti non sono solo formatori, ma anche educatori. Fidatevi. Rispetto, discipline, regole... per qualsiasi cosa farete nella vita. 
Anche in questo momento particolare... diventiamo più forti! E' nei momenti più difficili che noi diventiamo più forti! Ciò che vi farà diventare il numero uno nella vita è la costanza, la disciplina, l'impegno... perchè? per apprezzare la vita!
Scrivete il vostro sogno nel cassetto e proteggetelo! Voi ragazzi avete un grande potenziale, un talento che vi può permettere di realizzare qualcosa di importante! Nella vita possiamo ottenere grandi risultati, ma quello che fa la differenza è tutto il percorso che c'è stato. 
Aiutatevi l'uno con l'altro. Il talento più grande è donare, sostenere, condividere."
E' stata una forte emozione condivisa tra tutti ascoltare l'esperienza e i consigli che sono stati dati ai nostri ragazzi: un pieno di energia per affrontare con più coraggio e fiducia il proprio futuro.
cassina 1

cassina 2