Il nostro NO alla violenza sulle donne

In occasione della Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne gli alunni della SFP E.N.A.C. Veneto dell'Istituto Canossiano "Madonna del Grappa" hanno realizzato un breve video per dire…

Giorni a confronto

GIORNI A CONFRONTO Riflessioni da parte di bambini della 5a primaria sui primi mesi di scuola, un confronto da chi ha vissuto la scuola prima e dopo il Coronavirus. “Era…

Si "parte"!

Giovedì 15 ottobre si è svolto l’Erasmus Day alla SFP ENAC Veneto dell’Istituto Canossiano “Madonna del Grappa” di Treviso. Malgrado l’incertezza dettata dal periodo e la difficoltà di viaggiare nel…

Visita del Vescovo Tomasi

In occasione dell’anniversario della presenza delle Canossiane a Treviso il vescovo Tomasi ha fatto visita alle scuole dell’Istituto Canossiano di Viale Europa. È infatti da 177 anni, precisamente l’8 ottobre…

Educare alle intelligenze multiple

Durante le prime settimane di lezione, alle classi prime della SFP ENAC Veneto dell’Istituto Canossiano “Madonna del Grappa” di Treviso, è stato proposto da parte delle prof.sse Deborah Galiazzo e…

La campanella (ri)suona

7.55 del 14 settembre 2020.  Il caldo di agosto si è protratto a dismisura, regalandoci un lunedì dal sapore ancora estivo e vacanziero in cui fortunatamente torna a (ri)suonare squillante…

Incontro con Igor Cassina

La classe 2A secondaria di primo grado ha incontrato l'atleta olimpico Igor Cassina per condividere con lui non solo i momenti più importanti della sua carriera sportiva, ma anche quelli legati alla sua formazione ed educazione personale, fondamentali per essere "vincenti" nella vita. Ecco alcune parole dell'atleta: 
"A 6 anni sono entrato in una palestra e ho provato una forte emozione. A 10 anni avevo il sogno di diventare campione. 
Campione nella vita è colui che lavora ogni giorno per realizzare un sogno. Non necessariamente nello sport. La famiglia è stata fondamentale, il faro di riferimento.
A volte non è facile sottostare a delle regole, ma ci vengono imposte per il nostro bene. Anche gli insegnanti non sono solo formatori, ma anche educatori. Fidatevi. Rispetto, discipline, regole... per qualsiasi cosa farete nella vita. 
Anche in questo momento particolare... diventiamo più forti! E' nei momenti più difficili che noi diventiamo più forti! Ciò che vi farà diventare il numero uno nella vita è la costanza, la disciplina, l'impegno... perchè? per apprezzare la vita!
Scrivete il vostro sogno nel cassetto e proteggetelo! Voi ragazzi avete un grande potenziale, un talento che vi può permettere di realizzare qualcosa di importante! Nella vita possiamo ottenere grandi risultati, ma quello che fa la differenza è tutto il percorso che c'è stato. 
Aiutatevi l'uno con l'altro. Il talento più grande è donare, sostenere, condividere."
E' stata una forte emozione condivisa tra tutti ascoltare l'esperienza e i consigli che sono stati dati ai nostri ragazzi: un pieno di energia per affrontare con più coraggio e fiducia il proprio futuro.
cassina 1

cassina 2